Austria, militari a supporto Frontex

Il presidente di turno austriaco del Consiglio Difesa Ue, il ministro Mario Kunasek, domani presenterà ai suoi omologhi dei 28, riuniti a Vienna, un documento con cui propone che i militari dei Paesi europei siano impiegati a supporto di Frontex (quindi sotto guida civile), per logistica, trasporto, e ricognizioni, e in casi particolari, anche in operazioni di controllo delle frontiere esterne, per contenere i flussi migratori. L'ANSA lo apprende da fonti diplomatiche.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gagliano Castelferrato

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...